Alessandro Venerandi: tabaccaio non pervenuto