deputatoenrico: La tolleranza arriverà ad un tale livello che alle persone intelligenti sarà vietato fare qualsiasi riflessione per non offendere gli imbecilli. F. Dostoevskij
deputatoenrico: Cattivi sono i tempi in cui si deve difendere l'ovvio. Bertold Brecht
deputatoenrico: Cuore d'Abruzzo ❤️
deputatoenrico: Bucolic Dreams
deputatoenrico: Lascia fare alla natura...
deputatoenrico: " Gli stupidi parlano del passato, i saggi del presente, i folli del futuro." Honore' de Balzac
deputatoenrico: Casa Batllo'
deputatoenrico: Come si dice tramonto in spagnolo?
deputatoenrico: Doppio!!
deputatoenrico: Buen retiro. Calafell
deputatoenrico: San Gimignano, la manhattan del medioevo.
deputatoenrico: Spagna, Costa Brava, Cap Roig.
deputatoenrico: Siena, Piazza del Campo.
deputatoenrico: Allontaniamo per qualche secondo le brutture del mondo.
deputatoenrico: I giorni felici li viviamo senza accorgercene, e solo quando arrivano quelli brutti tentiamo invano di richiamarli indietro. Arthur Schopenhauer
deputatoenrico: I have a dream.
deputatoenrico: Un saluto veloce e tanti auguri di Buon Natale a tutti
deputatoenrico: La pesca alle prime luci dell'alba.
deputatoenrico: Autunno vs Inverno
deputatoenrico: Sono stato un uomo fortunato, nella vita niente mi è stato facile. Sigmund Freud
deputatoenrico: Chiunque voglia sinceramente la verità è sempre spaventosamente forte. Dostoevskji
deputatoenrico: Nelle mani dello Stato la forza si chiama diritto, nelle mani dell'individuo si chiama delitto. Max Stirmer
deputatoenrico: Agli uomini non interessa né la verità, né la libertà, né la giustizia. Sono cose scomode e gli uomini si trovano comodi nella bugia e nella schiavitù. Ci si rotolano come maiali. O. Fallaci
deputatoenrico: Settembre assomiglia all'ora più bella del giorno, sospesa com'è tra il buio e la luce. F. Caramagna
deputatoenrico: Monumento vivente.
deputatoenrico: Era di Maggio
deputatoenrico: Se pensi come la maggioranza, il tuo pensiero diventa superfluo. Paul Valery
deputatoenrico: Crocus & Gran Sasso
deputatoenrico: I forti non sono amati. Sono scomodi. Sono poco manipolabili. I forti pensano bene ma non sono benpensanti. I forti non si accodano, conoscono i loro diritti e non sono disposti a rinunciarci. Non è facile distruggere i loro principi e la loro dignità.